Jokiamo

Le migliori notizie sul calcio mercato online.
Serie A, le trattative di acquisizione del Milan si fanno infuocate: tutte le novità

Serie A, il Milan è in fase di cessione e si prepara a scendere in campo domani sera a Verona per riprendere ciò che era suo ovvero il primo posto in classifica a sfavore dell’Inter che ieri ha vinto l’incontro contro l’Empoli con errori arbitrali annessi. Al momento i nerazzurri sono in testa con un solo punto di vantaggio sui rossoneri ma hanno anche una gara in più. In questi giorni il Milan tiene banco per un’altra questione importantissima ovvero la cessione del Club. Non si parla d’altro perché non si sa ancora quale sarà il futuro del club.

Al tavolo di Elliott, sono arrivate diverse proposte tutte interessanti. In particolare sono due quelle importanti. Da un lato Investcorp, fondo del Barhein, che ha fatto un’offerta interessante da 1,18 miliardi di euro, (una parte rimane in debito per cui sono state avviate le opportune valutazioni). Dall’altra parte c’è Red Bird Capital Partners, una società d’investimento americana, che ha tanti interessi nello sport e che si è presentata con 1 miliardo di euro senza se e senza ma. Ciò che vincola le società è la clausola stipulata da Elliott e rivolta a tutti coloro che potrebbero essere interessati all’acquisto della società. Nessun debito a carico del club dal momento dell’acquisizione. Questo fa pensare inevitabilmente che RedBird potrebbe trovarsi avanti rispetto a Investcorp dato che la società ha messo sul tavolo delle trattative un miliardo cash. Ad ogni modo il periodo di esclusiva con gli arabi è giunto al termine. Purtroppo ancora non è stata presa alcuna decisione perché Elliott, ha deciso di temporeggiare. L’attesa, non è né fine a sé stessa né immotivata come molti credono. Ci sono due grandi motivazioni, la prima è che bisogna fare in modo che il Milan si concentri e dia il massimo procedendo verso lo Scudetto senza alcuna distrazione. La seconda invece ha a che fare con la famiglia Singer che vuole dare il Club alle mani migliori e quindi deve valutare con estrema attenzione e calma ogni dettaglio. Stando alle ultime notizie Red Bird negli ultimi giorni ha rimontato su Investcorp, ma sono soltanto notizie di corridoio. Ciò che è certo è che si saprà qualcosa di più soltanto dopo la fine del campionato.

Dopo settimane di trattative entra in scena con prepotenza anche RedBird

RedBird è entrata con prepotenza nella scena per l’acquisto del Milan nel corso delle ultime settimane. Dopo tre settimane di trattative esclusive con Investcorp, Elliott ha dovuto prendere in considerazione delle alternative incontrando nelle sedi londinesi alcuni emissari dell’azienda a stelle e strisce. Nessuno si aspettava un’evoluzione simile perché i giochi sembravano già conclusi per forza di cose. Per questo motivo la situazione si è fatta improvvisamente calda e difficile. Dopo i primi giorni di trattative con la società del Golfo, sembrerebbe che il valore del club di via Aldo Rossi si aggiri intorno al miliardo di euro.

Adesso si pensa che la corsa procederà a due fino alla fine ma nulla vieta l’inserimento di nuovi investitori che potrebbero arrivare anche nei prossimi giorni e cambiare così le carte in tavola. Probabilmente la situazione sta cambiando di giorno in giorno anche perché il Milan ha recentemente guadagnato un appeal importante. Grazie a tutto questo al termine della stagione New York potrà contare su un valore massimo del club e probabilmente anche su un importante dimezzamento dei debiti a bilancio. Il Milan va all’asta, le trattative sono infuocate per cui la palla, torna al fondo arabo, che dovrà modificare l’offerta per il via libera. L’unica nota certa e positiva è che il Milan sta tornando ad essere appetibile in Serie A e che come stiamo vedendo già adesso sta tornando ad inserirsi sul palcoscenico internazione con gran prepotenza.

 

Leave comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *.