Jokiamo

Le migliori notizie sul calcio mercato online.
Calciomercato, Paulo Dybala conteso tra due grandi squadre

Calciomercato, il numero 10 della Juventus Paulo Dybala, è al centro delle voci di mercato, tutti i riflettori sono infatti puntati su di lui. Dopo l’annuncio del mancato rinnovo del contratto coi bianconeri, il futuro del calciatore è in dubbio. Non si sa dove andrà e quale squadra avrà la possibilità di portarlo dentro. Al momento si sa per certo che l’Inter ci sta pensando. Beppe Marotta è un grande estimatore della Joya e dei colpi a parametro zero quindi tutto è possibile. I nerazzurri sono la pista numero uno, ma non sono gli unici a provare interesse perchè in Italia ci potrebbero essere delle altre squadre intenzionate a muovere dei passi verso di lui. A quanto pare il Milan sarebbe pronto all’acquisto di Paulo Dybala e starebbe attraversando la fase decisiva della valutazione. Secondo i più però il giocatore avrebbe le idee chiare tra le due squadre e nessun dubbio sul da farsi.

L‘Inter sta monitorando la situazione da vicino perchè ad ogni modo in estate si ritroverà a dover comprare comunque un altro attaccante, resta soltanto da scegliere chi. Marotta ama da sempre i parametri zero, quindi poter acquistare un attaccante come Dybala perfetto per il calcio di Inzaghi senza dover spendere un euro di cartellino garantirebbe al suo team di poter operare sul mercato per un secondo attaccante e rafforzare maggiormente la squadra. Entrambe le società si troveranno entro il prossimo anno, con un reparto offensivo cambiato rispetto alle rose del momento. Non si parla di gregari, ma di pezzi da Novanta. Alcuni nomi potrebbero essere Zlatan Ibrahimovic e Lautaro Martinez.

Dybala il sogno ad occhi aperti di squadre italiane ed estere

Il grande Ibra non ha ancora sciolto le riserve sul futuro e quindi non si sa cosa potrebbe avvenire nella prossima fase del Calciomercato per lui. In caso di ritiro alla fine della stagione i rossoneri potrebbero avere un  tesoretto da dedicare a Dybala. Tutti conoscono abbastanza bene la politica di Elliot sui contratti lunghi e pesanti. La partenza di Ibra potrebbe aiutare ad aggirare alcuni paletti andando a risolvere delle situazioni problematiche. Il discorso è totalmente diverso per Lautaro Martinez, nel pieno della maturità calcistica. Il calciatore ha in attivo un contratto importante, purtroppo però non sta rendendo come tutti si aspettavano ed ha regalato un pò di delusioni. Una delle tante spiegazioni dello scarso rendimento potrebbe essere la partenza del suo partner in crime Romelo Lukaku. L’argentino si è difatti smarrito. A seguito di tutto ciò si fa sempre più pressante l’ipotesi secondo la quale sarà ceduto a fronte di un’offerta importante che si aggira intorno a 70 milioni di euro. Il vuoto potrebbe essere riempito subito da Dybala. D’altronde quest’ultimo ha tanti estimatori non soltanto in Italia, ma anche oltre quelli che sono i confini nazionali. L’argentino è riuscito a mostrare in più occasioni e nel corso di tanti anni alla guida della Juve che in Serie A di essere uno dei più forti al mondo. Non per niente adesso fa gola a molti sia in Spagna che in Inghilterra. Una grandissima soddisfazione per lui che dovrà soltanto scegliere da che parte stare.

In Liga l’Atletico Madrid di Simeone fa sul serio. Joao Felix non sta rendendo bene, i 126 milioni investiti su di loro dai Colchoneros un paio d’anni fa non sono rappresentati in maniera corretta dal suo comportamento in campo. Dybala ha le giuste caratteristiche tecniche e può essere considerato anche un doppione del portoghese a piede invertito che potrebbe quindi fare comodo alla manovra dei rojoblanco in due posizioni, centrocampo ed attacco. Per concludere in Premier League a muoversi sono il nuovo Newcastle saudita del fondo PIF e l‘Arsenal di Mikel Arteta. Dopo la partenza di Aubameyang la squadra è alla ricerca di una punta importante per la prossima stagione.

Leave comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *.